È ripartito oggi 25 novembre 2019 da Caivano (NA) il gemellaggio tra l’Istituto “F. Morano” e la Formazione Professionale del Villaggio del Ragazzo apertosi con un primo scambio didattico e culturale nello scorso ottobre a Cogorno.

Alcuni studenti delle classi 3ª Operatore Meccanico e 3ª Operatore Elettrico della Formazione Professionale al Centro San Salvatore – Villaggio del Ragazzo di Cogorno, accompagnati dalla tutor Sara Capitta e dalla docente Michela Privitera, saranno infatti ospiti della scuola di Caivano e frequenteranno fino a venerdì 29 novembre le lezioni insieme ai loro coetanei della classe 4ªA Meccanica/Meccatronica dell’Istituto di Istruzione Superiore “F. Morano” di Caivano, in provincia di Napoli.

L’Istituto Morano si trova a Caivano, nel quartiere del Parco Verde, una zona difficile a causa della presenza della malavita. Grazie all’arrivo qualche anno fa di una donna molto determinata, Eugenia Carfora, attuale dirigente, la scuola è diventata un luogo di riferimento per un investimento sull’educazione e la cultura dei giovani.

Eugenia Carfora ha visitato il Centro San Salvatore nel gennaio 2019 a margine di un incontro tenuto a Chiavari per gli insegnanti e curato dall’Ufficio Scuola della Diocesi di Chiavari. Da questa occasione è nato un interesse per condividere un tratto di strada.

Il progetto è curato dal Villaggio del Ragazzo e dall’Istituto F. Morano con il supporto dell’Ufficio Scuola della Diocesi di Chiavari.

GALLERIA IMMAGINI

APPROFONDIMENTO VIDEO – “I DIECI COMANDAMENTI: COME FIGLI MIEI” (RAI3 – STAGIONE 2018)