Sono state prorogate fino al 15 marzo 2019 le iscrizioni al Corso per Cameriere – Work in Tourism Hotellerie Profession finanziato da Regione Liguria nell’ambito del Programma Operativo Fondo Sociale Europeo 2014/202o presso l’Accademia del Turismo di Lavagna.

Il cameriere è una figura importante e richiesta nel mondo del lavoro, il professionista specializzato nella prima accoglienza del cliente.

Così la direttrice dell’Accademia del Turismo Chiara Rosatelli:

«Il corso, della durata di 600 ore ,di cui 420 di attività in aula e pratica in laboratorio e 180 di stage in azienda, è rivolto a persone disoccupate (giovani e adulti disoccupati e persone in stato di non occupazione in possesso di qualifica triennale di IeFP o diploma di scuola secondaria superiore, oppure laurea o titolo equivalente legalmente riconosciuto) che si possono iscrivere presentando presso l’Accademia del Turismo la domanda d’iscrizione munita di marca da bollo da 16 euro. Successivamente ci sarà una selezione che permetterà a 15 partecipanti di accedere al corso, che inizierà immediatamente già nel mese di marzo 2019 e si concluderà nella stagione estiva, periodo durante il quale inizieranno gli stage e gli inserimenti lavorativi.

Nell’ambito di questo percorso, oltre alla parte importante dedicata ai servizi di sala, verranno trattati gli argomenti richiesti come fondamentali dalle aziende rispetto alle conoscenze essenziali per un cameriere, quindi ci sarà una parte dedicata al bar, una alla sommellerie, una alle preparazioni in cucina e una dedicata alle competenze nell’ambito dell’accoglienza turistica sia con clienti italiani che stranieri.»

DOWNLOAD SCHEDA ISCRIZIONE CORSO CAMERIERE – WORK IN TOURISM
DOWNLOAD SCHEDA INFORMATIVA CORSO CAMERIERE – WORK IN TOURISM