Venerdì 14 giugno 2019, dalle ore 16:00 alle 19:00, presso il Centro Benedetto Acquarone si terrà un corso di formazione rivolto al personale sanitario sul tema del fine vita dal titolo “La vita fragile e il coraggio della cura”.

DOCENTI

  • Area medica ed etica: prof.ssa Maria Grazia Marciani – Specialista in neurologia, neurofisiologia, etica. Università “Tor Vergata” Roma
  • Area giuridica: avvocato Gianluca Gandalini, Savona
  • Area etica: don Massimo Angelelli, Direttore Nazionale dell’Ufficio di Pastorale della Salute della CEI, Roma

DESTINATARI

L’evento è aperto a 90 partecipanti.

Il corso, che fornirà ai professionisti sanitari 4 crediti ECM, è gratuito con iscrizione obbligatoria (obbligatoria e gratuita anche per chi non richiede i crediti ECM).

Saranno riconosciuti i crediti ECM a medici (tutte le discipline), infermieri, psicologi ed altre figure sanitarie interessate. Il provider CESPI ha assegnato all’evento 4 crediti ECM per professioni sanitarie.

Sono invitate anche figure che non usufruiscono di crediti ECM: altri operatori sanitari, operatori di pastorale sanitaria, volontari e responsabili di associazioni – ecclesiali e non – che si occupano di cura ed assistenza ai malati, ecc.

CONTENUTI

Gli interventi dei relatori affronteranno il tema del “fine vita” dal punto di vista legislativo, medico ed etico.

SCOPO DEL CORSO

Fornire agli operatori elementi per la valutazione, la cura e l’accompagnamento multidisciplinare dei pazienti in fine vita ed in situazioni di grave fragilità.

ASPETTI

  • clinici (diagnosi, piani condivisi di cura, relazione col paziente)
  • giuridici (legislazione, diritti e doveri)
  • etici (il valore della persona umana, stimoli per la riflessione sull’attuale contesto giuridico-deontologico)

ENTI ORGANIZZATORI

  • Uffici di Pastorale della Salute – Diocesi Liguri
  • Ufficio di Pastorale della Salute della Diocesi di Chiavari

ISCRIZIONI

La partecipazione al congresso è gratuita con iscrizione obbligatoria entro il 6 giugno 2019.

L’iscrizione dovrà essere effettuata on line alla pagina Ufficio di Pastorale della Salute – Diocesi di Chiavari – “La vita fragile” oppure via mail all’indirizzo  pastorale.salute.chiavari@gmail.com.

INFORMAZIONI

don Mario Cagna