A Cogorno, nel tardo pomeriggio di sabato 6 luglio 2019, presso il Centro San Salvatore, si è tenuto un importante appuntamento per tutto il Villaggio del Ragazzo, la Santa Messa in occasione del 13° AdDio a don Nando, la consegna del 10° Premio Bontà don Nando Negri a suor Adalgisa Truffelli e la consegna degli Attestati di Qualifica Triennale agli allievi dei corsi di Formazione Professionale IeFp.

Così prete Rinaldo Rocca, presidente del Villaggio del Ragazzo:

«Questa giornata fa parte di un cammino. Noi abbiamo bisogno di crederci, di lottare, di essere tenaci come don Nando. Le difficoltà non mancano, don Nando ne ha affrontato molte, e noi abbiamo bisogno di tanti benefattori , lo diciamo a voce alta, perché i progetti ci sono e valgono, ma ci vuole tanto il sostegno anche perché le risorse pubbliche sono sempre più limitate, ma per continuare tutto il bene e rispondere ai bisogni nuovi c’è davvero una grande necessità di ricevere da chi può

SANTA MESSA 13° ADDIO A DON NANDO

Durante la sua omelia, mons. Alberto Tanasini, vescovo della Diocesi di Chiavari ha sottolineato:

«Oggi occorre essere annunciatori, essere una Chiesa missionaria, che non si chiude su se stessa, ma capace di far percepire la bellezza del messaggio di Gesù, che non si accontenta. I discepoli che vanno nel mondo sono come un fiume di pace che porta l’annuncio. Noi che siamo qui oggi abbiamo questo slancio o l’abbiamo perso? […]

Dio, attraverso la sua Chiesa, sazia la nostra fame e sete di pace. Mi commuove pensare di essere sulle ginocchia della Chiesa madre… Quante discussioni, in questo tempo, quante volte abbiamo sentito criticare la Chiesa e forse quante volte l’abbiamo criticata anche noi?

E invece il Signore ci parla della sua Chiesa come una madre feconda che dona cibo ai suoi figli. E non possiamo non nutrirci di questo cibo. Anche questa è la gioia, intima, profonda, bella.

Non rallegratevi dunque per ciò che siete riusciti a fare, non è quello che vi deve dare gioia e gloria, ma per il fatto che i vostri nomi siano scritti in cielo, cioè che voi siete parte della famiglia di Dio, oggetto dell’amore del Padre. Questa è la gioia.

E allora ammiriamo ancora una volta le opere di don Nando e il suo amore per il crocifisso, perché egli ha fatto tutto in nome di questo amore, e l’ha voluto diffondere e rendere concreto negli ultimi, nei poveri. Tutte le sue opere vanno in questo senso, ricordiamolo. Don Nando ha amato appassionatamente la Chiesa e ha voluto essere un segno di quella maternità che abbraccia i suoi figli, annunciatore concreto della parola nella vita degli uomini. Per questo lo ricordiamo oggi in modo particolare, perché il suo nome, ne siamo certi, è scritto nel Cielo.»

10° PREMIO BONTÀ DON NANDO NEGRI A SUOR ADALGISA TRUFFELLI

Ecco il profilo biografico di suor Adalgisa redatto dall’Associazione Don Nando Negri Onlus che illustra le motivazioni che hanno spinto la giuria ad assegnarle il riconoscimento:

“Dell’Ordine delle Figlie di Nostra Signora dell’Orto, fondato da Sant’Antonio Maria Gianelli, e da Madre Caterina Podestà nel 1829, suor Adalgisa Truffelli, dopo gli studi universitari al Policlinico Gemelli e il servizio al Bambin Gesù in Roma, negli ospedali genovesi, a Novi Ligure e a la Spezia, approda a Chiavari nel 1971. Direttrice della Scuola Infermieristica a Chiavari per molti anni, ha preparato diverse centinaia d’infermieri professionisti per gli ospedali in Liguria, unendo distinte capacità professionali con la bontà della sua vita umana e religiosa.

Sempre vicina agli ammalati e alle persone in cerca di un aiuto, suor Adalgisa, in questi 48 anni di vita comunitaria a Chiavari con le consorelle gianelline, si è fatta presenza attenta e discreta per quanti ha incontrato sulla sua strada: cordiale, affabile e sorridente, ha per tutti una preghiera alla Madonna, con tutti compie un tratto di strada per dare un aiuto.

Gli occhi luminosi di suor Adalgisa trasmettono bontà e serenità in chiunque la incontri: il suo primo pensiero è per i bambini e i ragazzi, i più giovani della famiglia; la sua carezza è pronta per le persone anziane o ammalate, in cerca di una mano. Donna di fede, sa trasmettere speranza, nella pratica della carità: suor Adalgisa vive la vocazione di suora gianellina con la gioia della discepola innamorata di Gesù.

In qualunque momento, suor Adalgisa sembra avere la forza di una calamita attraente che fa entrare in contatto per un consiglio, una confidenza, una parola, con immediata spontaneità, frutto di trasparenza interiore. Il suo sguardo sembra riconoscere in ogni persona bisognosa il volto di Gesù, il Suo Sposo al quale suor Adalgisa ha consacrato la sua vita.

Da almeno vent’anni, almeno due volte al giorno, frequenta la Casa del Clero per assistere, aiutare, confortare i sacerdoti ospiti, anziani e ammalati. Suor Adalgisa è davvero, per chi la incontra, lampada ardente che trasmette il fuoco e la tenerezza dell’infinito amore di Dio per le sue creature. Legata per anni alla figura del servo di Dio don Nando Negri con un vincolo spirituale nell’adorazione eucaristica, suor Adalgisa, proprio a differenza di don Nando non ha costruito né case né scuole, ma con la sua vita e la sua presenza costruisce relazioni buone tra le persone e con il suo esempio ravviva il desiderio del bene, nella semplicità quotidiana.”

CONSEGNA ATTESTATI DI QUALIFICA TRIENNALE IeFP

Formazione Professionale Centro San Salvatore Villaggio del Ragazzo - Attestati di Qualifica Triennale IeFP Operatore del Benessere Estetista 2019

Formazione Professionale Centro San Salvatore Villaggio del Ragazzo – Attestati di Qualifica Triennale IeFP Operatore del Benessere Estetista 2019

Formazione Professionale Centro San Salvatore Villaggio del Ragazzo - Attestati di Qualifica Triennale IeFP Operatore Elettrico 2019

Formazione Professionale Centro San Salvatore Villaggio del Ragazzo – Attestati di Qualifica Triennale IeFP Operatore Elettrico 2019

Formazione Professionale Centro San Salvatore Villaggio del Ragazzo - Attestati di Qualifica Triennale IeFP Operatore Meccanico 2019

Formazione Professionale Centro San Salvatore Villaggio del Ragazzo – Attestati di Qualifica Triennale IeFP Operatore Meccanico 2019