Nella giornata di lunedì 26 marzo 2019, nel contesto della manifestazione Sestri Wine Festival, si è svolta a Sestri Levante una competizione di cucina tra otto allievi del 2°, 3° e 4° anno dell’Accademia del Turismo di Lavagna.

La sfida, che consisteva nella preparazione di cucina fredda in cui fosse presente come ingrediente obbligatorio un cefalopode (polpo, seppia o moscardino), è stata ideata e promossa dallo chef Alessandro Dentone, presidente della Federazione Italiana Cuochi del Tigullio, la quale ha curato l’organizzazione della gara.

Al termine della competizione il podio è risultato così composto:

Martino Sbarbori – 1° classificato grazie a una rivisitazione di un piatto di Gualtiero Marchesi

Martino Sbarboei - 1° classificato grazie a una rivisitazione di un piatto di Gualtiero Marchesi

Giorgia Scodeggio – 2ª classificata grazie a quinoa e polpo in due maniere

Aliraj Stelina - 2ª classificata grazie a un polpo croccante su spuma di patate

Aliraj Stelina – 3ª classificata grazie a un polpo croccante su spuma di patate

Aliraj Stelina - 3ª classificata grazie a un polpo croccante su spuma di patate

Così la direttrice dell’Accademia del Turismo Chiara Rosatelli:

«Complimenti a tutti i ragazzi, che si sono anche impegnati a supportare e ad aiutare i produttori presenti durante le due giornate del festival, ricevendo anche le congratulazioni dei loro insegnanti e degli organizzatori della Fisar Federazione Sommelier.»